Castel di Lucio e Pettineo diventano set cinematografici, al via le riprese del film di Benigno

I centri abitati di Castel di Lucio e Pettineo per la prima volta si sono trasformati in set cinematografico per le riprese del lungometraggio "Il colore del dolore" con la regia dell'attore palermitano Francesco Benigno, che ha deciso di cimentarsi nella regia portando sul set la sceneggiatura preparata con Carlo Baldacci Carli.

Primo ciak nella piazza principale di Castel di Lucio alla presenza di molti castelluccesi che hanno avuto la possibilità di assistere alle riprese di un film. Nel pomeriggio la troupe si è spostata a Pettineo per continuare le riprese.

Diverse le comparse locali. Tanti giovani infatti hanno prestato il loro volto per arricchire le scene del film che sono state girate in angoli suggestivi dei due paesi. Le due amministrazioni comunali di Castel di Lucio e di Pettineo guidate dai sindaci Giuseppe Nobile e da Domenico Ruffino hanno voluto condividere il patrocinio oneroso al film che sarà girato in Sicilia per promuovere la bellezza dei centri abitati e del territorio. Dopo i comuni del messinese, il set si sposterà ad Agrigento e poi a Palermo. L'uscita del film è prevista nella primavera del prossimo anno.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X