stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Sulla spiaggia di San Saba la 30esima edizione della Sagra del Totano

Sulla spiaggia di San Saba la 30esima edizione della Sagra del Totano

È tutto pronto all’Oasi Azzurra di San Saba a Messina per la 30esima edizione della Sagra del Totano che si svolgerà stasera a partire dalle 22.30. L’evento è stato ideato dall’imprenditore Franco Previti (storico fondatore dell’Oasi Azzurra) il 14 agosto del 1988.

L’organizzazione della struttura turistica messinese, coadiuvata da amici e volontari, sta mettendo a punto gli ultimi dettagli. Pronti per stasera più di 100 kg di totani, oltre 1000 panini e 50 litri di vino da far degustare alle diverse centinaia di persone attese dalla città e dalla provincia di Messina insieme a numerosi turisti.

La sagra è una manifestazione che l’Oasi dedica alla città di Messina, alla comunità di San Saba e della riviera tirrenica. Oltre al tradizionale panino con il totano cotto alla griglia la manifestazione prevede musica, fuochi d’artificio, animazione e l’immancabile tuffo in mare. Quest’anno la sagra è arricchita dalla mostra fotografica “30 anni di Noi” con immagini, curiosità ed amarcord che rimarrà in esposizione per tutta l’estate e dal Foto Contest a Premi dal titolo #scattalasagra2018.

In palio tre importanti premi offerti dall’Oasi Azzurra beach Village. Per vincerli basterà partecipare stasera alla Sagra del Totano, scattare una foto e pubblicarla entro le ore 14 del 16 agosto sul proprio FB o su Instagram preceduto dall’ashtag #scattalasagra2018. Le immagini più belle e più spettacolari saranno premiate durante lo spettacolo “Una Sera all’Oasi” che si terrà nella struttura di san Saba domenica 19 agosto alle 22.

Ospiti della serata presentata da Patrizia Casale e Marika Micalizzi i cantanti Barbara Arcadi e Vincenzo Belfiore. Domani alle 18 sempre all’Oasi “ferragosto on the beach” un pomeriggio in musica con 8 dj a rotazione in 3 postazioni e musica su “vinile”. Ospite il vincitore del MOP 2018 Marco Pino. Gli eventi rientrano nelle iniziative promosse dall’Oasi di San Saba per celebrare i suoi primi 35 anni di attività e per offrire nuove occasioni d’incontro ai tanti messinesi residenti nella riviera.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X