stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Rifiuti dei positivi non raccolti a Messina, Cateno De Luca sfida l'Asp: "Lo faccio io"

Rifiuti dei positivi non raccolti a Messina, Cateno De Luca sfida l'Asp: "Lo faccio io"

«Il direttore dell’Asp di Messina Paolo La Paglia invece di preoccuparsi delle varie competenze e delle mie parole, dovrebbe agire concretamente e mandare qualcuno a raccogliere i rifiuti Covid nelle case delle famiglie dove ci sono persone positive che sono disperate. Il manager non ha agito nei confronti della ditta competente cercando di capire perché ancora non si era recata nelle abitazioni di queste persone e non aveva mandato alla ditta l’elenco delle case in cui sarebbero dovuti andare». Lo ha detto il sindaco Cateno De Luca durante una diretta Facebook, durante la quale si è vestito con una tuta protettiva ed è andato dietro la porta di un’abitazione dove c'era una positiva al Covid lasciando dei contenitori dei rifiuti speciali visto che l’Asp non era intervenuta.

«Mi auguro che l’assessore alla salute Ruggero Razza si precipiti a Messina - ha aggiunto De Luca - per chiarire questa situazione altrimenti saranno conniventi all’Asp per questa situazione. Oggi ho deciso di far prendere io rifiuti con questa azione dimostrativa. Questa non è competenza del Comune ma dell’Asp».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X