stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Con l'educazione finanziaria riparte l’attività del Coordinamento Donne della Cisl Messina

Con l'educazione finanziaria riparte l’attività del Coordinamento Donne della Cisl Messina

Si rimette in moto la macchina organizzativa del Coordinamento Donne della Cisl Messina. Questa mattina primo incontro alla presenza della segretaria organizzativa con delega al coordinamento donne Cettina Pizzo, dalla responsabile del Coordinamento Donne Ranali Warnakulasuriya e della segretaria regionale Rosanna Laplaca in videoconferenza.

È stata l’occasione per fare il punto sul percorso intrapreso e sui progetti da attuare che possono impattare le donne nel mercato del lavoro.

«Dopo una fase di fermo forzato – ha detto la coordinatrice Ranali Warnakulasuriya – abbiamo riavviato l’attività per gettare le basi del lavoro futuro. Uno dei progetti è quello sull’empowerment finanziario che vorrà rappresentare una best practice».

L’approfondimento, infatti, ha come obiettivo quello di dare una formazione generale alle donne per far comprendere loro e garantire l’indipendenza finanziaria.

«Vogliamo rafforzare – conclude - quelle che sono le capacità, le conoscenze e le basi di educazione finanziaria in modo che la donna non si senta esclusa da certi meccanismi che, magari, per via di stereotipi o pregiudizi la tengono lontana da questo aspetto. L'educazione finanziaria serve alle donne per essere parte attiva dell'attività finanziaria all'interno della famiglia».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X