stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Messina, il sindaco De Luca rompe il silenzio: "Avete strumentalizzato la malattia di mio padre"

Messina, il sindaco De Luca rompe il silenzio: "Avete strumentalizzato la malattia di mio padre"

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, rompe il silenzio sui social. Con un video pubblicato questa mattina su Facebook, ha risposto ad alcuni consiglieri del Pd, che hanno chiesto conto e ragione delle lunghe settimane di assenza del sindaco.

"Sentivo la necessità di qualche chiarimento, perchè ritengo ingiuste le strumentalizzazioni di alcuni consiglieri comunali, una piccola frangia del Pd. Mi sono assentato perchè mio padre è grave e ho sentito la necessità da figlio di stargli vicino. Mio padre ha avuto un primo ictus a ottobre 2017 poi nel tempo purtroppo la situazione si è stabilizzata. Ma la domenica di Pasqua c'è stato un altro ictus che lo ha ridotto in sedia a rotelle. Ho continuato a svolgere il mio ruolo, trascurando anche il mio papà. Adesso ho colto l'occasione per andare da lui".

Questi consiglieri si sono permessi di strumentalizzare la malattia di mio padre. Signori consiglieri, mi fate schifo. Avete fatto passare un messaggio vomitevole".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X