stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Messina, Maria Falcone nuova segretaria della Cisl Scuola: "Aumentare l'assistenza e migliorare il servizio"

Messina, Maria Falcone nuova segretaria della Cisl Scuola: "Aumentare l'assistenza e migliorare il servizio"

Il Consiglio generale della Federazione Cisl dei lavoratori della scuola ha eletto Maria Falcone come nuova segretaria della Cisl Scuola di Messina. La segreteria provinciale sarà completata da Matteo Manetta e Mariano Munafò.

«La scuola – ha detto Maria Falcone - sta attraversando questo momento particolare dovuto alla situazione sanitaria nazionale anche con la collaborazione del personale della scuola che opera in maniera solidale con le famiglie, cercando venirsi incontro. Su questa linea si muove anche il sindacato. Il nostro obiettivo è quello di crescere sul territorio con una presenza diffusa non solo in città, ma anche in provincia. Come nuova segreteria vogliamo investire sulle risorse umane dell’organizzazione facendole partecipare in maniera attiva e costruendo un percorso che valorizzi i giovani che iniziano a muoversi nel sindacato, per aumentare l'assistenza e migliorare il servizio».

All'elezione erano presenti la segretaria generale della Cisl Scuola Sicilia, Francesca Bellia, e il segretario generale della Cisl Messina, Antonino Alibrandi. In collegamento anche la segretaria nazionale Ivana Barbacci.

Per Alibrandi si tratta di «una riorganizzazione fondamentale per stare accanto ai lavoratori della scuola per essere presenti a livello capillare in tutta la provincia. È un settore particolarmente interessato dalle conseguenze dell’epidemia e la Cisl scuola deve poter garantire supporto e vigilanza in sinergia con le strutture. Se la scuola lavora in sicurezza, è fondamentale lavorare sulla prevenzione per gestire e superare questo periodo. La Cisl Scuola deve rappresentare una voce autorevole nelle strutture scolastiche anche per dare garanzia agli operatori».

Mentre ha parlato di «compito molto importante in un momento delicato della vita scolastica e del paese vista la emergenza sanitaria» la segretaria Bellia. «L’intenzione - ha aggiunto - è quella di fare rete in tutto il territorio, i nostri referenti saranno punti di riferimento degli iscritti e di chi volesse iscriversi in tutti i territori della provincia di Messina».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X