stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Salina, sarà demolita la parte abusiva della casa del "Postino" di Troisi

Salina, sarà demolita la parte abusiva della casa del "Postino" di Troisi

SALINA. Parte della casetta dove vennero girate le scene del film 'Il postino' con Massimo Troisi dovrà essere abbattuta. Al proprietario, Pippo Cafarella, è stata inviata una ordinanza di demolizione dal Comune di Malfa per aver realizzato abusivamente nella parte retrostante, una tettoia con travi, un deposito e delle mura, in una fascia di interesse costiero.
Un primo scontro tra l'amministrazione comunale e il proprietario della casa, meta di numerosi turisti, si era avuto in occasione della manifestazione per ricordare l'attore napoletano a 20 anni dalla morte: Cafarella si era infatti rifiutato di mettere l'immobile a disposizione della giunta comunale, guidata dal sindaco Salvatore Longhitano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X