stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Milazzo, debiti per oltre 44 milioni: è dissesto
COMUNE

Milazzo, debiti per oltre 44 milioni: è dissesto

di

MILAZZO. Arriva nella città del Capo il secondo dissesto finanziario nel giro di tre anni. La decisione era nell'aria ancor prima delle vacanze estive e tutti ne parlavano in maniera ufficiosa.

Ieri, a mezzogiorno, il sindaco Giovanni Formica ha convocato i giornalisti e ha ufficializzato la decisione: «Vi ho convocato per annunciarvi che nel pomeriggio di oggi (ieri ndr) convocherò la giunta municipale per ufficializzare il dissesto. Successivamente invieremo tutte le carte, che abbiamo già pronte, al consiglio comunale per la conseguente approvazione».

Eppure, tre anni fa, quando la precedente amministrazione ricorse al dissesto per pagare una mole di debiti contratti negli anni precedenti, Giovanni Formica, in un pubblico comizio invitava il sindaco d' allora a dimettersi «perché non e con i dissesti che si gestisce un ente».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X