stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il vigneto distrutto a Lipari, scattano i controlli sui filmati delle telecamere
IL CASO

Il vigneto distrutto a Lipari, scattano i controlli sui filmati delle telecamere

di

LIPARI. Ancora non è stato individuato l’autore del vile atto che ha messo in ginocchio la parte più alta dell’isola. I carabinieri della stazione liparota, assieme agli agenti della Forestale, hanno già proceduto a guardare i filmati immortalati da due telecamere ubicate nella zona e sono alla ricerca del negoziante che ha venduto il diserbante all’autore del gesto. Qualcuno ha, infatti, distrutto con un potente diserbante un vigneto di oltre 500 metri quadrati, ricco d’uva, ubicato a Quattropani.

Nel popoloso quartiere eoliano, proprio dove già il mese scorso si sono verificati diversi incendi, c’è evidentemente chi mette a segno pericolosi raid vandalci.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X