stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il giovane ciclista morto a 14 anni, lutto cittadino a Messina
INCIDENTE A SANT'AGATA

Il giovane ciclista morto a 14 anni, lutto cittadino a Messina

MESSINA. La Giunta Comune di Messina ha deliberato la proclamazione del lutto cittadino nel giorno dei funerali di Rosario Costa, 14 anni, promessa del ciclismo che correva col il team dilettantistico fondato da Vincenzo Nibali, morto ieri un incidente stradale mentre si allenava in bici. L'amministrazione comunale di Messina esprime "il proprio cordoglio per quanto avvenuto ritenendo che morti di questo tipo debbano invitare ad un'attenta e approfondita riflessione su quelle che sono state le cause del fatale scontro".

"Siamo vicini ai familiari colpiti dal grave lutto che li ha privati dell'affetto a loro più caro - conclude la nota del Comune di Messina - e di un promettente giovane ciclista, che sognava di ripercorrere sulle due ruote le imprese del suo idolo Vincenzo Nibali".

Cordoglio anche dalla Regione, con l'assessore al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo: "Esprimo tutto il mio cordoglio e la mia vicinanza alla famiglia Costa per la tragica scomparsa del piccolo Rosario, travolto da un autocompattore della raccolta rifiuti mentre si allenava in bici. Tutto il mondo sportivo - aggiunge l'assessore - perde una giovane promessa del ciclismo, mi stringo anche al dolore dei compagni del team dilettantistico Asd di Vincenzo Nibali, di cui Rosario faceva parte e con cui aveva progettato tanti sogni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X