stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Letojanni e Taormina rimangono ancora sommerse dal fango
MALTEMPO

Letojanni e Taormina rimangono ancora sommerse dal fango

di
letojanni, Maltempo, taormina, Messina, Cronaca
Letojanni sommersa dal fango

TAORMINA. A Letojanni riprenderanno stamattina, per il terzo giorno di seguito, le ricerche di Roberto Saccà, scomparso nel nulla da venerdì sera dopo la violenta bomba d' acqua che ha messo in ginocchio i comuni del centro jonico messinese.

Con il passare delle ore le speranze di trovare in vita il commerciante di 74 anni, che nel comune jonico gestiva un negozio di articoli sportivi, si riducono sensibilmente. Anche oggi si continuerà a cercare con l' elicottero del Nucleo aereo della Marina Militare di Catania che insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Letojanni e ai Carabinieri della stazione di Taormina, diretti dal capitano Arcangelo Maiello seguono il caso.

«Continueremo con le ricerche fino a sera - fanno sapere dalla centrale operativa dei vigili del fuoco - nel rispetto dei tempi generalmente previsti per il ritrovamento delle persone disperse. Se con il passare dei giorni non troveremo nulla purtroppo saremo costretti a interrompere».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X