stampa
Dimensione testo
POLIZIA

False polizze assicurative, sigilli ad un'agenzia a Barcellona Pozzo di Gotto

di

È stata sequestrata a Barcellona Pozzo di Gotto un'agenzia assicurativa abusiva. Secondo quanto è emerso dalle indagini della polizia nell'agenzia sarebbero state commesse truffe a danno dei proprietari di mezzi che risultavano invece non coperti da garanzie assicurative.

Le indagini sono partite dai numerosi veicoli fermati, nelle zone del barcellonese. Le forze dell'ordine hanno riscontrato il possesso da parte del conducente del certificato assicurativo che però non trovava riscontro negli accertamenti telematici effettuati nelle banche dati delle forze dell'ordine. Così è nato il sospetto che ci fossero delle irregolarità.

Sono state avviate indagini che hanno consentito di accertare che i proprietari dei veicoli fermati sarebbero state ignare vittime delle truffe per le quali hanno sporto denunce. Sono stati rintracciati i certificati assicurativi, stampati con notevole accuratezza, risultati falsi.

La truffa, in tal modo, veniva realizzata attraverso un'ampia pubblicità dell'agenzia che promuoveva la stipula di polizze a costi vantaggiosi e ridotti rispetto al normale mercato che attirava numerose persone le quali, invogliate dal risparmio, assicuravano il veicolo.

Dalle indagini è stato verificato che l'attività assicurativa sarebbe stata condotta irregolarmente e che negli stessi locali sarebbe stata realizzata anche un'attività abusiva di intermediazione bancaria, dove i denunciati avrebbero operato per conto di società assicurative a livello nazionale, senza che intercorresse alcun tipo di collaborazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X