stampa
Dimensione testo
ABUSIVISMO

Mercato Vascone di Messina, niente licenze: chiusi 5 box

di
licenze box, Mercato Vascone, polizia, Messina, Cronaca

Cinque box chiusi al Vascone per mancanza di licenza e pagamento del canone di locazione. E riaperti per essere riconsegnati al Comune. La Polizia municipale ha effettuato un'azione di controllo per la repressione dell'abusivismo, stavolta all'interno e non fuori del mercato Vascone, per verificare la regolarità delle licenze e la presenza di eventuali abusivi all'interno dei box.

Su esplicita sollecitazione dell'amministrazione, alla presenza anche del dipartimento Servizi alle Imprese e del Pronto Intervento, sono stati aperti i cinque box per i quali era stata già disposta la revoca della licenza, poiché non venivano pagati i canoni.

Gli stalli sono stati riconsegnati nella disponibilità del Comune e verranno messi a disposizione di chi paga il canone di occupazione suolo e possiede una regolare licenza. Nei prossimi giorni gli uffici eseguiranno le verifiche amministrative per revocare le licenze agli operatori abusivi che sono stati trovati dentro il mercato.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X