stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Sequestrato un depuratore a Nizza di Sicilia, avvisi di garanzia a tre sindaci

Sequestrato dai carabinieri il depuratore a Nizza di Sicilia, utilizzato anche da Fiumedinisi e Alì Terme, in esecuzione di decreto emesso dal Gip di Messina su richiesta della Procura. Notificate informazioni di garanzia ai sindaci in carica dei Comuni interessati, a un ex sindaco, due funzionari del Comune di Nizza di Sicilia e al titolare della ditta che gestisce l’impianto. Sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di gettito pericoloso di cose, attività di gestione di rifiuti non autorizzata, abuso d’ufficio. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X