VIOLENZA

Esce dal carcere e continua a maltrattare l'anziana madre: arrestato a Messina

Un quarantanovenne messinese è stato arrestato dai poliziotti delle Volanti per maltrattamenti in famiglia ed estorsione ai danni della madre.

L’uomo, che era già stato arrestato per gli stessi reati a gennaio dell’anno scorso, e scarcerato ad aprile dopo un anno di detenzione, è tornato ad avere gli stessi atteggiamenti aggressivi.

Il 49enne, riaccolto in casa dalla madre pensando che fosse cambiato, solo appena dopo una settimana di libertà, ha ripreso a fare abuso di alcool e a maltrattare l’anziana donna.

Chiedeva costantemente denaro e se la donna negava i soldi, lui la insultava, minacciava di morte e vandalizzava suppellettili dell’appartamento.

La donna ha richiesto più volte l'intervento delle forze dell'ordine e, a seguito della denuncia, sotto la direzione della Procura della Repubblica, l’uomo è stato portato in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X