GUARDIA DI FINANZA

Milazzo, 50 mila articoli nocivi sequestrati in un negozio gestito da cinesi

di

Vendeva nel proprio esercizio commerciale prodotti noci per la salute. La scoperta è stata effettuata dalla Guardia di Finanza.

Al termine di un controllo all’interno di un negozio gestito da soggetti di nazionalità cinese, i finanziari hanno sequestrato oltre 50.000 articoli e segnalato il titolare dell’esercizio commerciale alla Camera di Commercio di Messina, per l’applicazione delle previste sanzioni pecuniarie.

Si tratta di abbigliamento, calzature, giocattoli, articoli elettrici e accessori vari per la persona per un valore di 78 mila euro; gli articoli non presentavano gli standard di sicurezza e di tracciabilità previsti dalla legge ed erano privi delle necessarie informazioni, come previste dalla legge, quali l’indicazione relativa alla provenienza ed alla composizione del prodotto, la presenza di materiali pericolosi, tossici o infiammabili, nonché le istruzioni, le eventuali precauzioni e la destinazione d’uso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X