stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il piccolo Gioele non si trova, si cercano i vestiti in un prato a Caronia: anche i nonni a caccia di indizi
IL GIALLO

Il piccolo Gioele non si trova, si cercano i vestiti in un prato a Caronia: anche i nonni a caccia di indizi

di

Continuano le ricerce del piccolo Gioele, 4 anni, scomparso con la madre Viviana Parisi lo scorso 3 agosto e di cui non si hanno notizie da 14 giorni. Da stamattina le guardie forestali stanno setacciando, con particolare attenzione, un prato alla ricerca degli indumenti del bambino, in prossimità del traliccio, nelle campagne di Caronia, sotto il quale è stato rinvenuto, l’8 agosto scorso, il cadavere della dj di Venetico.

Intanto, il padre e la madre di Viviana si sono recati oggi a Patti, accompagnati dal genero Daniele Mondello, per chiedere al procuratore Angelo Cavallo di poter visionare le foto del cadavere della figlia e per chiedere di poter procedere autonomamente alle ricerche del nipote.

L'episodio viene confermato dall'avvocato di Daniele Mondello Pietro Venuti che afferma: "I genitori avevano dei dubbi addirittura sul fatto che si potesse trattare di Viviana e volevano visionare delle foto del cadavere . Gli inquirenti hanno spiegato che dai riscontri, in particolare la fede e i vestiti erano sicuri si trattasse di Viviana e che non era il caso e non era possibile visionare le foto. Tuttavia hanno permesso ai genitori di fare delle ricerche autonomamente".

L'avvocato Venuti è poi intervenuto sulle notizie pubblicate sui giornali a proposito dell'ipotesi che Gioele sia morto in un incidente avvenuto nella galleria dell’autostrada Messina-Palermo affermando: "Presto nomineremo un consulente per vedere se corrisponde a verità quanto sostenuto dalla polizia scientifica sull'auto" .

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X