stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Limina, in arrivo il progetto per il consolidamento della Sp 12
DISSESTO IDROGEOLOGICO

Limina, in arrivo il progetto per il consolidamento della Sp 12

È stata assegnata a un raggruppamento di professionisti, che fa capo allo Studio Colonna di Messina, la progettazione dell'intervento di consolidamento del tratto della Sp 12 che attraversa Limina, Comune peloritano.

Sono infatti lavori attesi a lungo quelli che l'Ufficio contro il dissesto idrogeologico potrà affidare non appena riceverà l’elaborato da parte degli esperti. La zona, classificata R4 a conferma delle insidie che nasconde, comprende la via Roma e la via Martiri di Bologna. Qui una frana complessa, che comincia a monte della strada provinciale che conduce a Roccafiorita, ha interessato diversi fabbricati e viene continuamente alimentata, a ogni forte pioggia, dalle infiltrazioni d’acqua.

I lavori, ai quali è stato destinato un milione e 800 mila euro, dovranno arrestare il progressivo scivolamento a valle del versante che potrebbe coinvolgere anche gli impianti sportivi comunali. Visibili a occhio nudo sono, d'altronde, gli abbassamenti del terreno e le profonde lesioni apparse sulle vecchie opere di sostegno.

I progettisti, pertanto, saranno anzitutto chiamati a individuare le soluzioni più idonee per intercettare e drenare adeguatamente le acque piovane che dovranno essere dirottate verso l’impluvio naturale esistente. Una serie di muraglioni servirà invece a contrastare i movimenti del suolo. Ogni struttura dovrà essere ricoperta con pietra naturale per ridurre al massimo l'impatto ambientale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X