stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ovile abusivo a Messina, all'interno trovati anche 11 agnelli uccisi da cani randagi
POLIZIA MUNICIPALE

Ovile abusivo a Messina, all'interno trovati anche 11 agnelli uccisi da cani randagi

abusivismo, animali, Messina, Cronaca

Un allevamento abusivo di ovini è stato scoperto dalla polizia municipale di Messina in contrada Serri a Sperone. Trovato anche un ovile di 500 metri quadrati realizzato abusivamente da oltre tre anni accanto a un complesso residenziale con recinzioni improvvisate costituite da pedane lignee e reti da letto ed ospitava oltre un centinaio di ovini.

Nella struttura gli agenti hanno trovato le carcasse di undici agnelli che, probabilmente, erano stati aggrediti ed uccisi da cani randagi che non hanno avuto difficoltà ad introdursi nell’esile recinzione. Sul posto sono intervenuti veterinari dell’Asp per accertare le cause della morte e verificare le condizioni di detenzione degli animali nella struttura.

L'allevatore è stato denunciato per reato ambientale e maltrattamento di animali e l’ovile sottoposto a sequestro giudiziario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X