stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, cima di un traghetto si spezza: colpito e ucciso un marinaio
L'INCIDENTE

Messina, cima di un traghetto si spezza: colpito e ucciso un marinaio

Un dipendente della compagnia di navigazione Caronte & Tourist, Gaetano Puleo, 61 anni, nostromo, è morto stamani in un incidente a bordo della motonave Elio, che opera sullo Stretto di Messina, durante le fasi di approdo al molo Norimberga, nella città siciliana. L'uomo è caduto in acqua e il corpo è stato recuperato dai colleghi.

Dalle prime notizie, pare che il marinaio sia stato colpito in pieno da una cima che si è spezzata. Sulla vicenda sta indagando la capitaneria di porto. Sul posto sono presenti anche i carabinieri.

Purtroppo per la vittima non c'è stato nulla da fare, nonostante i soccorsi immediati. Grande lo sgomento tra i compagni di lavoro e nella compagnia di navigazione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X