stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bloccò escavatore in un'area protetta, assolto l'ex sindaco di Salina
IN APPELLO

Bloccò escavatore in un'area protetta, assolto l'ex sindaco di Salina

Per l’ex sindaco di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo, assoluzione confermata anche dalla Corte d’Appello di Messina. La sentenza del giudice Gianluca Manca della sezione distaccata del tribunale di Lipari era stata contestata con un ricorso presentato da Simone Di Cesare, Sergio Fasulo, Alessandro Silvestro e Felice Trimboli.

La vicenda risale al 21 maggio 2014, quando Lo Schiavo, in un’area con vincolo naturalistico e paesaggistico, indossando la fascia tricolore, bloccò un escavatore in un cantiere per la realizzazione di una struttura turistica. L’ex sindaco è stato rappresentato dall’avvocato Saro Venuto. I quattro ricorrenti sono stati condannati al pagamento delle spese processuali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X