stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, controlli straordinari dei carabinieri: quattro arrestati
ORDINE PUBBLICO

Messina, controlli straordinari dei carabinieri: quattro arrestati

I carabinieri della compagnia Messina Centro, supportati dalle pattuglie del Nucleo Radiomobile, hanno intensificato, ieri, la vigilanza lungo le principali arterie stradali del capoluogo peloritano ed in particolare, soprattutto durante l’orario serale, sono stati predisposti controlli volti a contrastare lo smercio di sostanze stupefacenti e reati predatori in generale, con una particolare attenzione ai punti di aggregazione cittadini più frequentati dai giovani. Nel corso dei servizi, in attuazione di distinti provvedimenti della competente autorità giudiziaria, i militari dell’Arma hanno arrestato quattro cittadini messinesi, già noti alle forze dell’ordine. In particolare i carabinieri delle stazioni di Camaro Superiore, Giostra e Messina Principale hanno arrestato tre persone, tutte destinatarie di provvedimenti di carcerazione in regime degli arresti domiciliari, in quanto rispettivamente condannate ad espiare i residui di pena di 10 mesi per spaccio di stupefacenti; un anno e 10 mesi per detenzione di armi clandestine e 7 mesi per resistenza a pubblico ufficiale.

Inoltre, sempre i carabinieri di Messina Giostra hanno arrestato un 51enne destinatario di ordine di carcerazione in carcere, per l'espiazione della pena di 15 anni e 4 mesi per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e per furto. Al termine delle formalità di rito i tre arrestati in regime domiciliare sono stati ristretti presso le proprie abitazioni ed il quarto arrestato ristretto presso la casa circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X