stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stromboli, la colata lavica arriva al mare
LO SPETTACOLO

Stromboli, la colata lavica arriva al mare

di
Stromboli, Messina, Cronaca
La colata lavica arrivata al mare

La colata lavica è arrivata in mare e lo spettacolo dello Stromboli è stato ammirato da diversi vaporetti carichi di turisti che si sono fermati in rada ad una distanza di sicurezza.

Intanto, arriva il «no allo sbarco selvaggio dei turisti-escursionisti». L’ordinanza è del sindaco Riccardo Gullo per regolamentare lo sbarco dei vacanzieri che arrivano con i vaporetti dalla Calabria e dalla Sicilia per visitare per qualche ora le due belle isole delle Eolie, Stromboli e Panarea. A luglio ed agosto si arriva anche a 5 -8 mila presenze al giorno. Lo scrive Bartolino Leone sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

Il provvedimento riguarderà le mini crociere, mentre sarà permesso ai charter per trasporto gruppi. «A Stromboli - dice il sindaco Gullo - come si sa c’è anche un rischio vulcanico, tutto quell’assembramento umano nelle piccole viuzze di Panarea può essere anche deleterio per la questione del covid. Per questo motivo i vacanzieri giornalieri al momento dello sbarco dovranno sempre indossare le mascherine». L’ordinanza Gullo entrerà in vigore lunedì 1° agosto e si protrarrà fino al 18 settembre.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X