stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, si schianta contro le auto parcheggiate: investita e ferita una ragazza incinta
INCIDENTE

Messina, si schianta contro le auto parcheggiate: investita e ferita una ragazza incinta

incidenti stradali, Messina, Cronaca
Il Policlinico di Messina

Momenti di paura poco prima della mezzanotte di ieri, 4 settembre, a Messina, Un giovane, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua auto schiantandosi contro i mezzi parcheggiati. L'incidente si è verificato in viale Principe Umberto nei pressi di Cristo Re.

A bordo di una delle vetture in sosta si trovava anche una ragazza incinta, rimasta ferita nell'impatto. La giovane è stata subito trasportata in un'ambulanza del 118 al pronto soccorso del Policlinico. Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione. Poco dopo anche il nonno della ragazza che si trovava in un'altra auto è stato trasportato in ospedale. Anche lui non sarebbe grave. Ma per loro resta tanta paura per un impatto che poteva avere conseguenze peggiori.

Appena due giorni fa, nella borgata di Pace, un incidente è costato la vita a un motociclista sessantaquattrenne di origini srilankesi ma da tempo residente in riva allo Stretto. Anche ieri, gli agenti della Sezione infortunistica, agli ordini di Giovanni Arizzi, hanno lavorato sul caso, soprattutto sulla dinamica che pian piano si sta delineando.

Alla base dello scontro frontale tra l’Honda Sh guidato da Don Cyril Pulukkutty e la Smart guidata da un giovane messinese ci sarebbe stata una manovra tanto azzardata quanto errata di uno dei due veicoli, che avrebbe invaso la carreggiata opposta in fase di sorpasso. Gli agenti attendono conferma dalla visione delle immagini degli impianti di videosorveglianza installati in prossimità del luogo del tragico impatto, sulla riviera nord.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X