stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il premio buona sanità al medico che salvò la vita ad un malato a Lipari
ECCELLENZA

Il premio buona sanità al medico che salvò la vita ad un malato a Lipari

di
Messina, Cronaca
Foto Notiziarioeolie.it

È stato consegnato a Messina nel corso di una manifestazione organizzata dal centro studi La Fenice al medico chirurgo Enzo Compagno, dell'ospedale di Lipari, il premio buona sanità 2023.
La manifestazione è stata patrocinata dal comune di Messina, dall'Ircss Neurolesi, dall'Università, dall'Ao Papardo, dall'azienda ospedaliera universitaria e dall'Asp di Messina.

Il premio è stato assegnato oltre che per l'attività di chirurgo che il dottore Compagno, nativo di Palermo, svolge da oltre 30 anni presso il nosocomio di Lipari, per il difficile intervento chirurgico eseguito su un paziente di Lipari con una gravissima ferita da taglio al collo conseguente ad una aggressione.

A causa delle vicissitudini che da tempo sconvolgono l'ospedale ha eseguito da solo l'intervento che non poteva essere procrastinato, collaborato dall’anestesista Maria Rita Oriti, e da due infermieri che erano presenti con lui sul palco della premiazione, Carlo Agrip e Giusi Lorizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X