stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Scavi a Tusa, continua la campagna archeologica italo-inglese

di
comuni, monumenti, Messina, Cultura
Tusa montagne - ph Tommaso Di Prima

Si protrarranno fino alla fine di luglio i lavori delle campagne di scavi della missione italo-inglese nell'area del Santuario di Apollo e della missione francese nelle tre aree dell'abitato dell'antica città di Halaesa, nel territorio di Tusa.

Gli scavi si svolgono grazie ad una concessione rilasciata dall'assessorato regionale ai Beni Culturali e all'Identità Siciliana e sulla base di accordi con il Parco Archeologico di Tindari, con la Soprintendenza Dei Beni Culturali di Messina ed il Comune di Tusa, guidato dal Sindaco Luigi Miceli.

Ai lavori ha preso parte un considerevole numero di dottorandi, archeologi specializzati e studenti degli atenei di Messina, di Oxford, di Amiens, di Poitiers, oltre che studenti di diverse università italiane e straniere.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X