stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crisi della pesca alle Eolie, chiesta la modifica del piano di gestione
IL CASO

Crisi della pesca alle Eolie, chiesta la modifica del piano di gestione

di
delfini, eolie, pesca, Messina, Economia
I delfini alle Eolie

LIPARI. I delfini continuano a restare nelle scie dei pescherecci, aspettano che nelle reti restino intrappolati i pesci per banchettare nelle acque limpide che circondano l'arcipelago delle Eolie.

Quei sistemi acustici che erano stati promessi più di due mesi fa per tenere alla larga i cetacei dalle reti non sono mai arrivati, così come gli indennizzi.

Ed è per questo che i pescatori di Lipari sono pronti a protestare ancora. Chiedono l'approvazione della proposta di modifica del piano di gestione della pesca nelle Eolie presentato al Ministero delle Politiche e forestali il 17 maggio scorso. E, per far sentire la loro voce, dopo la manifestazione fatta a Roma il mese scorso, hanno programmato un altro raduno di protesta per il prossimo 13 giugno.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X