stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Corsa dalle Eolie sospesa, presentata istanza di accesso alla Regione
DISSERVIZIO

Corsa dalle Eolie sospesa, presentata istanza di accesso alla Regione

Quali sono le circostanze che possono consentire a una compagnia di navigazione di cancellare una corsa? E in caso di finanziamenti pubblici, la Regione deve concedere i contributi anche per le tratte saltate? Sono le domande attorno a cui ruota l’istanza di accesso presentata alla Regione dallo studio legale Palmigiano, che con l’associazione Cid (Centre for International Development, da anni impegnata nella tutela dei consumatori) ha deciso di accendere i riflettori sulla gestione dei collegamenti tra le isole minori. Partendo da un episodio, specifico: il 9 gennaio scorso, infatti, la Liberty Lines ha cancellato una corsa da Alicudi a Milazzo, lasciando a terra nove passeggeri.

L'aliscafo, ha spiegato la compagnia, non sarebbe salpato causa "maltempo", ma all’ora in cui era prevista la partenza - come hanno documentato i passeggeri - le condizioni del mare erano ottime e anche le previsioni non preannunciavano un mare proibitivo per la navigazione.

Imbufaliti per il disservizio, i passeggeri hanno documentato tutto, anche con foto delle condizioni del mare e lunedì l'avvocato Palmigiano ha presentato un’istanza di accesso all’Assessorato e al Dipartimento regionale delle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità. Nel documento, oltre a segnalare l’episodio e il disservizio, viene chiesto se la Liberty Lines riceve o riceverà contributi regionali anche per le corse annullate. L’Associazione Cid intende verificare se è legittimo che Liberty Lines sospenda le corse con questa situazione e, ove ciò non lo fosse, ha già preannunciato una azione giudiziaria nell’interesse collettivo degli utenti. La Regione, a seguito dell’istanza, ha già chiesto chiarimenti alla compagnia di navigazione sulla vicenda. ITALPRESS

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X