stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, il sindaco Cateno De Luca revoca e riannuncia le dimissioni
COMUNI

Messina, il sindaco Cateno De Luca revoca e riannuncia le dimissioni

Cateno De Luca, Messina, Politica
Il sindaco di Messina Cateno De Luca mostra la lettera di dimissioni durante la protesta alla rada San Francesco, lo scorso 17 gennaio

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ieri sera ha revocato le dimissioni dalla carica presentate il 17 gennaio. De Luca aveva annunciato di volersi candidare a presidente della Regione.

Il sindaco motiva la decisione perché la Corte dei Conti, sezione di controllo per la Regione Siciliana, lo ha convocato in adunanza, l’8 febbraio alle ore 10, «per la trattazione, in contraddittorio, dei profili contenuti nella relazione del magistrato istruttore ai fini della deliberazione sul Piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Messina». «In considerazione - dice il sindaco nella nota al segretario comunale e al presidente del Consiglio comunale - della imprescindibile partecipazione alla audizione, lo scrivente revoca le proprie di dimissioni». De Luca però annuncia su Facebook, sotto una foto in cui mangia la pizza nel proprio ufficio, dove sta completando la relazione per la Corte dei Conti, che stamattina ripresenterà le dimissioni che «saranno efficaci a mezzanotte del giorno di San Valentino cioè, - dice - sarò sindaco fino alle ore 23:59 di giorno 14 febbraio».

In passato aveva già revocato le dimissioni per partecipare all'udienza dei sindaci dal Papa.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X