stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport «Tegola» per la Betaland, lungo stop per Archie
BASKET

«Tegola» per la Betaland, lungo stop per Archie

di
basket, betaland, capo d'orlando, Messina, Sport
Dominique Archie

CAPO D'ORLANDO. La Betaland è arrivata alla fase cruciale della stagione con le batterie scariche vista la condizione psicofisica evidenziata nel terzo ko di fila rimediato a Pistoia (pesante al punto da perdere la differenza canestri favorevole dopo il +15 dell'andata), con una società che, di concerto con il coach, ha esitato troppo nell'inserimento di un nuovo straniero non trovando sul mercato l'elemento necessario che alzasse la qualità del roster senza intaccare un gruppo comunque affiatato, e con una bella dose di sfortuna che l'ha privata delle due vittorie precedenti e, soprattutto, costringerà i paladini a rinunciare al loro miglior giocatore per le ultime 4 gare di regular season.

Infatti Dominique Archie nel finale di Pistoia ha subito una lesione al menisco laterale del ginocchio sinistro ed ha dovuto subire ieri mattina un intervento effettuato dal dottor Sarino Ricciardello presso la clinica Villa Laura di Bologna, perfettamente riuscito ma con tempi di recupero che si aggirano intorno ai 20-25 giorni. Archie potrebbe rientrare solo se la società orlandina riuscirà a qualificarsi per i play-off scudetto che scatteranno il 12 maggio.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X