stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Dall'Ue arrivano 38 milioni per il rilancio delle isole minori siciliane

Dall'Ue arrivano 38 milioni per il rilancio delle isole minori siciliane

Per una ulteriore valorizzazione delle isole di Sicilia in arrivo un contributo di 38 milioni dall’Unione Europea e dai governi Meloni e Schifani. “La programmazione della strategia territoriale” è stata presentata al Comune di Lipari da Giuseppe Renda, esperto della società Strategic team of planing di Erice. Presenti il sindaco Riccardo Gullo e i colleghi delle altre isole in video conferenza, rappresentanti delle associazioni e operatori turistici. che si sono confrontati sulla “Programmazione della Strategia Territoriale delle Isole Minori di Sicilia per la costruzione delle azioni strategiche e le priorità di investimento”.
Grazie al finanziamento di 38 milioni che sarà ripartito tra gli 8 Comuni, si punterà a “promuovere lo sviluppo economico, la coesione e la solidarietà sociale, per rimuovere gli squilibri economici e sociali, per favorire l'effettivo esercizio dei diritti degli isolani sempre più svantaggiati”.
Si tratta di uno dei principali strumenti finanziari attivati dall’Unione Europea per la realizzazione di questi principi ed è costituito “dalla Politica di coesione e dai fondi strutturali e di investimento europei (Sie), integrati dalle risorse del cofinanziamento nazionale e regionale”.
Parla il sindaco Riccardo Gullo, foto e video Notiziarioeolie.it

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X