stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La discarica di Mazzarrà chiusa: per ora i rifiuti lasciati sui camion
EMERGENZA

La discarica di Mazzarrà chiusa: per ora i rifiuti lasciati sui camion

MAZZARRA' SANT'ANDREA. Si conoscerà oggi la decisione della Regione riguardante la discarica o le discariche in cui i comuni del Messinese potranno scaricare i rifiuti. Nel frattempo, tutti, chi più chi meno, prosegue la raccolta, svuotando, fino a quando potranno, i cassonetti e riempiendo gli autocompattatori, nella speranza che non si arrivi all’emergenza igienico-sanitaria. Barcellona prosegue, dove si effettua, la raccolta differenziata, per il resto i rifiuti vengono ritirati dai mezzi sino a quando potranno contenerli.

L’amministrazione Collica dal canto suo, già dal 6 ottobre scorso, aveva presentato richieste per poter scaricare in un sito alternativo a quello di Mazzarrà Sant’Andrea, ma non ha ottenuto risposta. L’ipotesi più accreditata è quella di confluire sul Catanese, anche se i costi per la maggiore distanza potrebbero mettere in ginocchio i conti del comune. A Milazzo, in attesa che la Regione decida, si stanno approntando soluzioni nel brevissimo periodo. A Patti il sindaco, Mauro Aquino, ha presentato un’istanza per chiedere di potere scaricare a Catania, nella discarica di Sicula Trasporti o in quella di Motta Sant’Anastasia. Altra ipotesi potrebbe essere quella di Lentini.

 

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X