stampa
Dimensione testo
DAL PM

Truffa dei terreni a Galati Mamertino, chiesto il rinvio a giudizio per 4 persone

truffe, Messina, Cronaca

Rinvio a giudizio per quattro persone accusate di truffa dell'usucapione a Galati Mamertino, nel Messinese. Il pubblico ministero del Tribunale di Patti, Alessandro Lia, ha chiesto il rinvio a giudizio perché imputati per il reato di falsità ideologica.

I quattro si sarebbero appropriati di alcuni terreni, di circa 33 ettari del valore fiscale di 64 mila euro e persino di un tratto dell'acquedotto di proprietà del Comune di Galati, attraverso il meccanismo dell'usucapione, di proprietà di alcune famiglie che avevano ricevuto quelle terre, dopo la riforma agraria del 1950.

L'articolo completo di Francesca Alascia nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X