stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, registrata la prima vittima a Salina: un uomo di 64 anni
AL POLICLINICO DI MESSINA

Coronavirus, registrata la prima vittima a Salina: un uomo di 64 anni

Registrata la prima vittima di coronavirus a Salina. È morto, a 64 anni, Rosario Natoli che era stato trasferito in elicottero al Policlinico di Messina. Aveva anche altre patologie. A Santa Marina Salina sono presenti altri quattro casi di contagio. Da una settimana inoltre si attende l'esito dei tamponi di sedici persone che, come precisato dal sindaco Domenico Arabia, si trovano in quarantena come altri 20 isolani in attesa di sottoporsi all'esame.

Salina è una delle poche isole siciliane ad aver conosciuto il coronavirus. Non si registrano invece casi alle Egadi così come ad Ustica, Pantelleria e Linosa.

L'articolo completo di Francesca Capizzi nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X