stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dose di crack a 40 euro, bloccato e arrestato un pusher a Messina
DROGA

Dose di crack a 40 euro, bloccato e arrestato un pusher a Messina

Un messinese di 27 anni aveva appena ceduto al prezzo di 40 euro una dose di crack del peso di 0,42 grammi presentatosi al suo domicilio, ma, seguito dai poliziotti, è stato subito bloccato con la droga appena acquistata. È accaduto ieri, intorno alle 23, nel rione Giostra.

Il "cliente" è stato sanzionato per aver violato la vigente normativa anti Covid. Dopo la perquisizione domiciliare, è stata trovata ulteriore sostanza stupefacente e materiale per il confezionamento delle singole dosi che sono stati sequestrati, così come la somma di 4.940 euro ritenuta possibile provento di spaccio.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per stamani.

Sabato scorso, invece, i poliziotti delle Volanti hanno eseguito la misura cautelare in carcere ai danni del trentacinquenne arrestato lo scorso 4 marzo per il reato di furto all’interno di uno studio veterinario cittadino. Nei confronti dell’uomo, è stata emessa la suddetta misura in sostituzione dell’obbligo di dimora a cui era già sottoposto e le cui prescrizioni ha evidentemente ignorato e violato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X