stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca La colata lavica arriva al mare di Stromboli, l'Ingv: tremori medio-alti

La colata lavica arriva al mare di Stromboli, l'Ingv: tremori medio-alti

La colata lavica, che si è formata in seguito all’eruzione di stamane dello Stromboli, ha raggiunto il mare. Il suo contatto con l’acqua solleva intense nubi di vapore.
Il flusso piroclastico originario è seguito da altri piccoli flussi. L’attività esplosiva non mostra significative variazioni.

Dal punto di vista sismico, a partire dalle ore 8:24, si è osservato un incremento dell’ampiezza del tremore vulcanico che ha raggiunto livelli alti in corrispondenza del flusso piroclastico; attualmente l’ampiezza del tremore si attesta su livelli medio-alti.

Da Stromboli arrivano notizie rassicuranti. Commenta la delegata municipale Carolina Barnao: "Tutto tranquillo non ha fatto alcun rumore. Percezione dal nostro abitato, ancora tanto fumo ma nessun rumore di esplosione".

L'isolano Marco Alessi: "Qui nell'abitato non abbiamo avvertito alcun rumore. Dalla visione del video ripresa dalla webcam si nota una colata sulla sciara che inevitabilmente fa un gran fumo".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X