stampa
Dimensione testo
MESSINA

Naso, perde il controllo della moto e sbatte contro un muro: è in coma

Un giovane, M.L., 19 anni, si trova ricoverato in coma all'ospedale Villa Sofia di Palermo dopo che la scorsa notte a Naso, in provincia di Messina, in contrada Munafò ha perso il controllo del suo ciclomotore andando a sbattere contro un muro.

Gravi le ferite riportate dal ragazzo, che è stato subito trasportato in ambulanza all'ospedale "Barone-Romeo", e stamattina in elicottero trasferito a Palermo. La ragazza che viaggiava con lui è rimasta lievemente ferita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X