stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stromboli, la produzione bussa per completare il film sulla Protezione civile
ISOLE EOLIE

Stromboli, la produzione bussa per completare il film sulla Protezione civile

di
incendi in sicilia, Isole Eolie, Riccardo Gullo, Messina, Cronaca
Cumuli di fango a Stromboli

Il sindaco di Lipari Riccardo Gullo ha riferito che i rappresentanti della produzione «11 Marzo Film srl» hanno richiesto un permesso per finire di girare le ultime scene del film sulla «Protezione civile» che come si ricorderà causò il disastroso incendio. Gullo ha risposto che deciderà «dopo aver sentito l'opinione della popolazione».

Il capo dell'amministrazione comunale ha esposto tutto il lavoro fatto dal 12 agosto ad oggi. Gli immobili che sono stati colpiti dall’alluvione sono 60 (di cui 11 attività produttive e 49 abitazioni). I cantieri chiusi sono 25, quelli in esecuzione 5. Ha anche riunito tutte le autorità competenti che si sono impegnate ad intervenire per mitigare il rischio idrogeologico al quale si è esposti. L’autorità di bacino, nei prossimi 20 giorni, programmerà interventi in tutti i torrenti, opere che saranno realizzate nel più breve tempo possibile. I due enti della Forestale, nei prossimi 15 giorni, impiegheranno i loro operai al massimo dell’impegno possibile secondo i loro contratto di lavoro (sistemazione, e piantumazione). Il Genio Civile consegnerà lavori per il restauro della strada fino all’osservatorio e, successivamente, fino a 400 metri (la strada attualmente è interdetta perché pericolosa e perché i lavori inizieranno a breve).

Per risolvere il problema dell’accesso al vulcano si è individuata una strada alternativa fino a 400 metri che sarà realizzata dalla forestale in collaborazione con le guide grazie a una donazione di privati (entro 5 giorni). Nella spiaggia lunga, per fronteggiare il disastro ecologico dovuto alla caduta della ex discarica, si provvederà a sigillare la stessa in una gabbia di pietre e, successivamente, interverrà una ditta specializzata per bonificare tutta l’area. Martedì prossimo il capo della protezione civile Fabrizio Curcio sarà a Stromboli per incontrare la popolazione. Infine, un ingegnere idraulico ha raccomandato di utilizzare ove possibile (nel rispetto dei termini di legge) il materiale accumulato al fine di ridurre l’erosione costiera.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X